domenica 11 ottobre 2020

Preziosità d'Ottobre

Considero questi colori autunnali, i profumi e i sapori di ottobre, delle vere e proprie "chicche" preziose da godere appieno.

Tornare ad accendere il focolare di sera, mentre si cena, non ha prezzo.


                                                  

     Così  come apparecchiare con la tovaglia a tema autunno e gustare una tazza bollente di brodo di carne.   Sono tornata a Roma da mia madre e come sempre sono andata a salutare il mio mare.   

Ma come non amare questi colori che ci dona Ottobre?


Unica rosa ma dal profumo intenso


E che dire delle ortensie, magnifiche, delicate e raffinate anche se sfiorite e dai toni meno accesi e vividi.
                                       
                                                              
Le olive iniziano a divenire brune da verdi, è la cosiddetta fase dell'invaiatura che prelude alla raccolta dei frutti.                             Con la speranza che la mosca olearia non abbia colpito duramente anche questa volta.
Meteo estremamente mutevole: pioggia improvvisa, sole repentino, aria decisamente più fredda ed è un attimo prendersi un bel raffreddore. Cosa assai "pericolosa" in questo momento in cui uno starnuto appare sospetto e mette ansia in chi abbiamo intorno. 


Uno scherzo della Natura:
una mela Smile
L'orto è stato completamente attaccato dalle %&*§ (censura) lumache prive di guscio che hanno divorato tutte le piantine messe amorevolmente a dimora. Addio cavoli verdi, cavolfiori bianchi, cavolo nero toscano, insalate di ogni sorta. Sono rimaste poche piante di carciofi, peperoncini Habanero e calabresi e ancora due piante di pomodori. Avevo messo un dissuasore biologico del tutto ignorato dai  viscidi esserini. Non utilizzo un lumachicida cattivo, poiché potrebbe essere letale per la mia gatta girovaga o per gli altri animaletti che popolano l'area verde: ricci, e scoiattoli, ad esempio.

Il ricamo procede bene e mi ha dato un enorme piacere riprendere l'ago in mano, seppure solo a tarda sera. In realtà la foto è superata, sono andata decisamente più avanti nel lavoro.

Ed ecco Domitilla, mentre dorme (incredibile, vero?) coprendosi il musetto con la zampetta. 
E' adorabile.

Buon proseguimento di Ottobre a voi che verrete a farmi visita.
                                                                   Susanna

14 commenti:

  1. What a lovely post .
    Love your beautiful stitching .
    Your photos are so beautiful in the garden .
    Love your warm fire place .
    Hope you had a nice visit with your mother , and again lovely sea photos.
    Your cat is so sweet .
    Enjoy your week.

    RispondiElimina
  2. Cara Susanna, è un post bellissimo, fatto di tutte quelle cose che piacciono a me. Anch'io amo l'autunno per i suoi colori e per il tepore delle sue giornate di sole. Anch'io ho le ortensie che sono diventate di quel colore ramato che hanno le tue. Ci sono ancora fiori , nel mio giardino, saranno gli ultimi. Oggi è tornato un bel sole, perchè nei giorni scorsi, il tempo è stato piuttosto freddo e piovoso. Mi spiace pèer le verdura, che disastro queste lumache !!! E Domitilla, come sempre, sta benone e se la gode !!! Saluti cari.

    RispondiElimina
  3. Mi sono dimenticata di chiederti una cosa , cioè come usi le olive ? Perchè anch'io , in giardino, ho un ulivo, uno solo, bello grande , che ha molte olive che stanno diventando brune. Io, di solito, lascio che le olive cadano a terra perchè non so come usarle. Così sono troppo aspre, andrebbero , forse, messe in salamoia o portate al frantoio (ma qui da me, provincia di Milano, non so dove trovarne uno !) . Tu come le usi ? Grazie e ciao

    RispondiElimina
  4. Ciao susanna, l autunno e' esploso con i suoi meravigliosi colori. L 'aria si e' fatta frizzantina, se non fosse che le giornate si accorciano....sarebbe la mia stagione preferita.
    i tuoi post sono poesia, piacevolissimi da leggere.
    buona settimana

    RispondiElimina
  5. Buon ottobre anche a te Susanna, sono meravigliosi i colori che ci regala questa stagione.
    Molto bello il ricamo, chissà un giorno forse lo inizierò anche io

    RispondiElimina
  6. Cara Susanna, a me piace anche quel cielo plumbeo della tua foto e il modo in cui fa risaltare la natura. Dell'autunno mi piace tutto. Mi dispiace molto per il tuo orto, vedere un lavoro andato in fumo così ...spero che risolverai.
    Che spettacolo il tuo caminetto, è stupendo e da proprio senso di calore e di casa accogliente e il ricamo ti sta venendo bellissimo!
    Un forte abbraccio e felice ottobre

    RispondiElimina
  7. Anche noi accendiamo il camino, ma le olive, dopo l'alluvione di due venerdì scorsi sono cadute tutte un disastro. I miei stanno castagnando da quindici giorni, tutti i giorni e le castagne sono belle. Niente più funghi. L'orto già da questa estate era stato attaccato dai lumaconi mai visti così tanti. I miei fiori sul terrazzo invece sono stati presi d'assalto dalle cimici, si nascondono sotto le foglie e le fanno diventare nere, anche i gambi. Bello il tuo ricamo, ti immagino davanti al camino a ricamare. Un abbraccio VAleria

    RispondiElimina
  8. Ohhhh che amore Domitilla. E' davvero adorabile, io starei tutto il giorno a giocare con lei. Non sapevo che anche le olive avessero un nemico parassita, spero che il tuo raccolto sia comunque salvo. Ti invidio tantissimo il camino, io ho la casa piccolissima quindi proprio era impensabile avere il camino. Io lo amo molto perchè dai miei invece c'è e io amavo le serate invernali con tutta la famiglia davanti al camino

    RispondiElimina
  9. nooo, le lumache!!! Pensa che neanche il lumachicida le ferma da me. É bellissimo questo post!!

    RispondiElimina
  10. Che bello cara Susanna, che meraviglia la natura attorno a te! Le lumache proprio non ci volevano! Un sacco di lavoro andato in fumo, mannaggia! Non ci sono rimedi naturali? Mi pare che una mia amica mi abbia parlato anni fa del sapone di Marsiglia... è possibile?
    Sono contenta che tu abbia ripreso l'ago in mano, molto bello il ricamo che stai facendo. Ti immagino a ricamare davanti al caminetto con la tua gattona coccolosa, una tisana, un dolcetto... Posso venire anche io?
    Un caro abbraccio, Barbara

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia e che tripudio di colori caldi autunnali.
    Contenta che tu abbia ripreso le crocette. Un vero toccasana.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ma che carina Domitilla!!! Lieta di leggerti di nuovo, ammiro sempre volentieri le tue fotografie, anche io adoro l'autunno e amo molto i suoi colori, sono stata parecchio assente ma spero di essere ritornata... in tutti i sensi! Bellissimo il focolare, io ho la stufa a legna...ma non è proprio la stessa cosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. L'autunno è una bellissima stagione con i suoi caldi colori, le zuppe della sera, le castagne abbrustolite nel camino. E Domitilla raggomitolata è bellissima. Complimenti per il ricamo.
    A presto

    RispondiElimina
  14. Carissima Susanna anche a me piacciono tantissimo i colori caldi dell'autunno, che ci accoglie con una pioggia di foglie dai tanti colori che scrocchiano sotto ai nostri piedi.
    Bellissime le tue fotografie e che forza la mela smile.

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!