domenica 23 maggio 2021

Giorni di Maggio

E Maggio procede come sempre. Quasi tutti i giorni si passa dal sole al cielo foriero di maltempo, ogni tanto piove e a volte dal caldo umido devo provvedere alle innaffiature dei pochi vasi fioriti che ho intorno.


Nell'orto si è affacciato qualche carciofo assai spinoso, ma in realtà avevamo messo poche piante, mentre ancora utilizzo bene in cucina i peperoncini essiccati, della scorsa estate



E' pronto il sapone che abbiamo fatto con il nostro olio, ha un profumo delicatissimo e lascia la pelle molto morbida, ovviamente non fa affatto schiuma.                                                                                        Ho raccolto tutti i fiori di sambuco trovati in giardino e messi a seccare, penso di utilizzarli anche per questa ricetta della panna cotta che potrete trovare nel blog di Simona Pensieri e Pasticci, insieme ad altre intriganti,  sempre con il sambuco. 

                                 
Ed è tempo di fare qualche conserva. Non manca l'appuntamento annuale con i carciofini sott'olio, teneri, profumati all'aceto, sono davvero così buoni da consumare durante il prossimo inverno (ammesso che riesca a preservarne qualche barattolino, fino ad allora).

                     

Nel pomeriggio ho fatto invece la gelatina di melagrana, dolce e leggermente acidula, mi piace su una fetta di pane bruscato o per accompagnare i formaggi


Ricordate il nido nell'intercapedine della finestra? Ebbene le piccole uova sono diventate sei e sono riuscita a cogliere la mamma mentre covava.

                           
                       

Sono nati i pulcini della cinciallegra, non sono riuscita a vederli tutti ma spero proprio che siano sei. E con quei beccucci spalancati, la mamma non fa che correre per portar loro cibo.

           
Ecco quella birbante di Domitilla, attratta dalla tastiera della pianola. Piuttosto è una malandrina, non posso perdonarla per quello che è riuscita a fare qualche giorno fa. 

Ha catturato ed ucciso un povero scoiattolino meraviglioso. 
Non ha contenuto il suo istinto felino e probabilmente lo ha scambiato per un topo dalla bella coda fluente. 

Cielo se l'ho odiata davvero.

Ma lei è la padrona assoluta del territorio: tiene tutto sotto controllo, esce dai cancelli e va a zonzo ben lontano da casa.

Impossibile sorvegliarla.

E poi, quando la sera si accoccola sul divano e fa le fusa, come non farle una carezza?


L'altro pomeriggio ho finalmente potuto fare la prima dose di vaccino, per la mia storia clinica hanno stabilito il Pfizer, fortunatamente non ho avuto alcun effetto collaterale, appena un lieve indolenzimento nel punto dell'iniezione. 
Nulla a che vedere con il dolore alla spalla che non si è ancora attenuato. Ma sono davvero sollevata all'idea di averlo fatto.
Buonanotte e buona domenica e buon proseguimento di Maggio a voi che verrete a farmi visita
                                              Susanna

21 commenti:

  1. Hello Susanna,you are so busy with all your beautiful foods and soap making .
    I love your post , and look at those sweet little birds wonderful photos .
    Thanks for sharing .
    Have a lovely week, hugs June.

    RispondiElimina
  2. Cara Susanna, passo sempre a vedere i tuoi post con molto piacere. Racchiudono tante cose belle e semplici, come piacciono a me. Sei bravissima a far conserve e marmellate !!! Che belli i piccoli di cinciallegra, appena nati dalle uova celesti!! Speriamo che non li trovi quella birbantella di Domitilla, che ha fatto fuori pure uno scoiattolo !!!!Monella !!!!
    Sono contenta di sapere che ti sei vaccinata, ora sarai più protetta. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  3. I tuoi post profumano di serenità. Complimenti per le tue confetture e per la bellissima gatta. E' bello leggere che tu ti sia vaccinata. Hai fatto la cosa giusta. Buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Questi tuoi post sono come una boccata di aria pulita e fresca e mi invogliano a fare. Grazie Susanna, grazie per le parole, le idee e le immagini che ci regali. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
  5. Carissima Susanna, il tuo commento al mio post mi ha fatto un gran piacere, considerando che io continuo a scrivere, ma il blog è deserto da moltissimo tempo.
    Anch'io ho fatto già entrambe le dosi di Pfizer e non ho avuto nessun problema.
    Noi è da circa 1 anno che viviamo in campagna a causa di uno zio novantunenne di mio marito che non sta bene (soprattutto di testa) e non può stare solo. Sarei molto contenta della situazione se non fosse che lo zio (che non ha capito che NON è casa sua) non ci permette di fare nessun lavoro di restauro, e Dio sa quanto questa casa ne avrebbe bisogno! Così io sono qua a sognare e progettare il giorno in cui potremo mettere la casa a posto e renderla vivibile. Per ora non faccio venire nessuno perchè mi vergogno...
    Ti abbraccio forte e ti auguro buon proseguimento.

    RispondiElimina
  6. Cara Susanna, quanto lavoro tra le tue piante, il tuo orto, e le tue eccezionali produzioni casalinghe (saponi, gelatine, sott'oli: che meraviglia!) !
    Mi sono innamorata di quel tuo caminetto Ma che birichina la tua micetta! È proprio un animale bellissimo. E quegli uccellini, che tenerezza!!
    Sono proprio contenta per te, che hai fatto la prima dose vaccinale. Io ce l'ho questa settimana, quando prenotai all'inizio di maggio dicevano ancora che ci dovevamo fare il Pfizer se non avevi più di 60 anni, e per prenotare ci ho messo quasi una nottata perché mi dava sempre errore oppure "c'è già una persona che si sta prenotando". Mio marito col Johnson si è vaccinato il giorno dopo che hanno aperto le vaccinazioni per la sua fascia d'età e con una dose ha risolto, ed è stato bene. Se lo sapevo lo facevo anche io. Poi ci sarà la seconda, che è stata pure posticipata.
    Capisco bene cosa significa avere un problema articolare che sembra non guarire: io ancora faccio le fisio per quel problema che ho da anni (di cui ti parlai), e ciò mi impedisce di fare il fitness che facevo prima e che mi scaricava lo stress. Ora così lo accumulo, anzi, lo amplifico pensando che quel dolore mi impedisce di fare delle cose. Quindi sono pienamente solidale con te.
    Un grandissimo abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Bellissimo resoconto dei tuoi interessi e della loro realizzazione attenta e precisa
    Saluti
    Giorgio

    RispondiElimina
  8. Ciao Susanna...quante cose buone sai preparare e che belle immagini primaverili offri ai tuoi lettori. Complimenti di cuore e un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. ciao, il nostro piccolo orticello stenta a crescere, abbiamo piantato le varie verdure e poco dopo è arrivata la grandine, poi il vento, ora la pioggia!!!!
    Chissà se riusciremo a raccogliere qualcosa!!!!
    Vengo a trovarti per assaggiare qualcosa....
    Barbara

    RispondiElimina
  10. Ciao Susanna, che super produzione, complimenti davvero!
    Che tenerezza i piccoli col beccuccio aperto in attesa della pappa, anche la tua micia è bellissima ( anche se "assassina" del povero scoiattolino...ma i felini sono cacciatori nati e non vanno tanto per il sottile...) un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  11. tutto bellissimo! ma scusa, i melograni non fruttificano in autunno?

    RispondiElimina
  12. che brava Susanna che fai le conserve! E sono bellissimi i tuoi fiori, a me la grandine ha distrutto il giardino e devo rifare tutto

    RispondiElimina
  13. che belli i tuoi racconti di vita. Vivi proprio in un luogo magico, le grandi città opprimono e non regalano tanta bellezza. Che tenerezza gli uccellini. Domitilla è una gatta e come esponente felino non può sottrarsi al suo istinto cacciatore. L'uomo fa il male con cattiveria e malevolenza, ma non gli animali
    Quei vasetti di carciofi mi fanno una voglia che non ti dico, devono essere deliziosi.

    RispondiElimina
  14. Che bello passare di qui scoprendo come sempre attimi bellissimi della tua quotidianità straordinaria...il tuo blog è un posticino caldo e confortevole, dove ci si accoccola volentieri!
    Grazie per avermi citata, mi fa sempre un immenso piacere e che dire...mi farai sapere se ti è piaciuta la panna cotta o magari anche i pancakes, chi lo sa ;)
    Bacione immenso!

    RispondiElimina
  15. Susanna dalle tue foto riesco ad immaginare il profumo delle tue conserve e mi fai ricordare quando da bambina aiutavo mia nonna.
    Domitilla, mi ricorda tanto la mia Lilli anche lei sempre a caccia e sempre con qualche animaletto che mi portava come quasi fosse un regalo...

    RispondiElimina
  16. Cara Susanna, ma ogni tanto ti fermi a riposare un po'???
    Mamma mia quante belle cose che hai fatto in questi giorni.
    Sono ghiotta di carciofini, li faceva sempre anche la mia nonna e ti assicuro che non arrivavano mai all'inverno.
    Deve essere molto buona anche la gelatina di melagrana, magari su una bella fetta biscottata.

    Una carezza a Domitilla e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  17. Ciao Susanna...come stai? Quante cose belle accadono nel mese di maggio, peccato solo che quest'anno abbai fatto un po' troppo freddo, perlomeno, qui da noi. Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  18. Caspita quante belle brelibatezze! saranno buonissime.
    Complimenti anche per il sapone.
    Ciao alla prossima.

    RispondiElimina
  19. Krásně sladěné barvy kytek na prvním obrázku. Artyčoky jsem nikdy nejedla a želé z granátového jablka také ne. Muselo ti to dát hodně práce. A mláďátka sýkorky jsi vyfotila úžasně.

    RispondiElimina
  20. Grazie per essere passata da me, ti auguro una buona domenica.

    RispondiElimina
  21. Cara Susanna quante prelibatezze!!! Un oceano di soddisfazioni!! Buona serata carissima 🥰💖😘

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!