mercoledì 13 novembre 2019

Di tartufi, di cavalieri e dame, di doni speciali e . . .

. . . e non solo.   Insomma in questo post parlerò di un po' di tutto. 
Iniziamo dal bellissimo dono che ho ricevuto per il compleanno da Cris, cara amica di crocette che ha ricamato per me questo gioiellino, una vera miniatura nonché utile portafili da impiegare durante i miei lavori. 









E poi mi sono regalata due bei libri della  disegnatrice Veronique Enginger,  mi piace collezionarli.


Sabato scorso ero ad Acqualagna, patria del tartufo bianco, per conoscere le opportunità che propone il Piano di Sviluppo Rurale delle Marche, in merito alla tartuficoltura. 
Ci è servito per riprendere in mano seriamente la nostra tartufaia abbandonata, ma non per incuria, piuttosto perché a qualcuno faceva comodo che non fosse "tabellata" (ovvero tutelare con cartelli segnaletici il perimetro della zona privata controllata e coltivata) per andare liberamente a saccheggiare i tartufi.  
Ma questa è un'altra storia.


Ad Acqualagna c'era la fiera Nazionale del Tartufo: tanti padiglioni che hanno attirato gente da ogni dove, con prodotti locali tipici, profumi intensi nell'aria, miele, funghi e ovviamente i pregiatissimi tartufi.

Io ho preso delle marmellate di un'azienda locale, preparate artigianalmente: ai fichi, alla pera angelica e alla rosa canina. Non vedo l'ora di provarle.


Poi siamo andati alla Gola del Furlo, una preziosa riserva naturale, dove la roccia alta e aspra  costeggiata dall'antica via Flaminia, contiene lo scorrere del fiume che sfocia in lago, per la costruzione di una diga. Un vero spettacolo della Natura.





Dopo pranzo una visita a Frontone, un'altra perla tra le meraviglie marchigiane, alle pendici del Monte Catria. Ha un borgo ed un castello incantevoli.
















 La vista dal Castello mostra uno scenario splendido: si arriva a scorgere l'Adriatico, il Monte Nerone e San Marino.


 

A presto.
                Susanna


16 commenti:

  1. Ciao Susanna, che bellissima gita! Io adoro il tartufo, mi piace moltissimo sulle tagliatelle e uno dei miei piatti preferiti sono le uova con il tartufo. Peccato i costi così proibitivi.
    Che carino il portafili, ci vuole davvero molto impegno a ricamare 1/1. Complimenti alla tua amica.
    Un caro saluto, Barbara

    RispondiElimina
  2. Wow Susanna, posti stupendi! Quella roccia che scende a picco nel fiume è spettacolare!
    Bellissimo il portafili!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Susanna, ci hai regalato immagini di luoghi mozzafiato, grazie per aver condiviso con tutti noi queste tue splendide “uscite”. Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  4. Cara Susanna, questo è uno dei post che piacciono a me. Il ricamo della tua amica è veramente bello, sai che anch'io lavoro un pò a punto croce, non conosco la disegnatrice ma mi informerò. Le Marche è una regione ricca di storia e di bellezze naturali, qualche cosa ho visto ma spero di tornarci. Le tue foto testimoniano la bellezza dei luoghi, io non li conosco ma spero , chissà un giorno, di poterli vedere anch'io.Mi spiace per la riserva di tartufi, spero che si possa fare qualche cosa. Ti abbraccio. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. che bello questo post Susanna! Bellissimo il regalo, adoro i portafili

    RispondiElimina
  6. CHE MERAVIGLIA la nostra Italia!! grazie mille x reportage bello ricco.

    RispondiElimina
  7. Ma che bella questa gita virtuale! Mi hai fatto sognare!

    RispondiElimina
  8. Ciao Susanna, passando per vedere la notizia;
    e grazie in anticipo per averla visitata a casa nel mese
    Ottobre. Quando posso, torno sempre ai post precedenti.

    Quindi ... bellissimo regalo dal tuo amico;
    Molto belle le immagini che ci mostrano; così possiamo
    conoscere altri paesaggi e le loro culture.
    Spiacenti, la traduzione potrebbe non essere molto buona.
    Buona settimana continuata.
    Janicce / Brasile / RS

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post, interessante. Grazie per aver condiviso con noi tante meraviglie. Buona settimana.

    RispondiElimina
  10. Hai trascorso una giornata molto piena! Hai anche visitato posti bellissimi...ti invidio! Come ti invidio i tartufi...li adoro!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per i meravigliosi scatti e grazie per averli condivisi, posti incantevoli che meritano di essere visitati.
    Bellissimo il regalo che hai ricevuto e deliziose le marmellate che hai comperato.
    Un caro saluto :-)

    RispondiElimina
  12. Complimenti alla tua amica per il bellissimo regalo che ti ha fatto, è molto delicato come ricamo e bellissimo.
    Complimenti anche per le splendide fotografie.

    RispondiElimina
  13. Non conosco quella zona, e devo dire che le foto sono spettacolari. Che paesaggi meravigliosi. Grazie per averle condivise con noi

    RispondiElimina
  14. Ciao ,incantevoli posti che sanno ancora emozionare.
    Buona serata
    Rakel

    RispondiElimina
  15. Bellissime foto. Mi sono ripromessa di visitare quanto prima questi posti.

    RispondiElimina
  16. Una buona serata e una serena domenica per te.

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!