mercoledì 26 agosto 2015

Prodromi d'autunno

Si avvertono nell'aria i primi indizi che suggeriscono che l'estate, PURTROPPO (cercherò di farmene una ragione) si sta congedando da noi. 
L'altra sera ho potuto gustare una calda vellutata di zucchine e patate, stirare a lungo senza patire troppo e mettere la copertina di piqué sopra alle lenzuola di lino leggerissime, con cui ho dormito finora.
Ma poi in realtà sono segnali davvero timidi e confusi. 
In questi giorni infatti, la pioggia battente in modo impetuoso e con veemenza si alterna repentinamente al sole che occhieggia tra le nubi ed addirittura torna a scottare sulla pelle. 
Pare più marzo che fine agosto.


Questo mi consente ancora di bere in santa pace, su una sdraio, una bevanda tipicamente estiva che mi piace assai: passata di pomodoro con chicchi di sale, spolverata di pepe nero, cubetti di ghiaccio e basilico fresco. E nel frattempo posso dedicarmi un pochino al ricamo, non necessariamente nel cuore della notte, come faccio sempre.











Ma poi improvvisamente il cielo si oscura, davvero nel giro di dieci minuti il sole è un ricordo lontano, tuona: meglio levare le tende, non sia mai qualche fulmine voglia venire a farmi visita.


Il tempo di rientrare in casa: goccioloni pesanti che rimbalzano sui mattoncini e nell'aria si avverte quel tipico odore di ozono che si accompagna al temporale, misto al profumo della terra e dell'erba bagnate.

Poi pioggia copiosa per un attimo.

E come tutto è iniziato, tutto torna immoto, tranquillo, rimane vapore diffuso ed il sole filtra nuovamente tra le nubi.

















In lontananza si delinea un bellissimo arcobaleno che ho fotografato dai tetti.

Trovo però che le mie ortensie siano splendide anche in questa veste dai colori già autunnali.


A presto, un saluto a voi tutti
                                           Susanna


21 commenti:

  1. Descritti e fotografati in questo tuo modo suggestivo rendi piacevoli anche i preparativi per la partenza dell'estate.
    Grazie. Un abbraccio. Donatella

    RispondiElimina
  2. come l'hai descritto bene...

    RispondiElimina
  3. Come sempre mi sembra di essere lì con te. E ora più che mai visto che fisicamente ci sono stata. Temporali d'estate con dovrebbero essere quelli della vita.
    Un sorriso.

    RispondiElimina
  4. Susanna che belle foto e che luogo positivo e magicoè la tua dimora.
    Sono posti che non conosco e prima che sia troppo tardi mi piacerebbe vederli... chissa!!
    Mai perdere le speranze.
    Sono rientrata e spero di godere un po di estate ancora.... settembre in Sicilia è bellissimo
    Un abbraccio
    Gingi

    RispondiElimina
  5. Uh, che bontà la tua bevanda, cara Susa, proverò anch'io a farla! Le foto sono magnifiche, davvero un anticipo d'autunno, qui però parlano di una nuova ondata di caldo, stiamo a vedere! E intanto mi godo la veduta di quel magnifico arcobaleno, qui non si è ancora visto. Un bacio grande amica mia!

    RispondiElimina
  6. uh le tue ortensie sono veramente belle!!!
    E immagino che ti debba fare una ragione dell'estate che sta finendo!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Non mi stanco di dirti che leggo sempre con molto piacere i tuoi post, che trovo scritti molto bene e "coinvolgenti"!!
    Bellissime le foto, soprattutto l'arcobaleno che mi auguro ti porti ogni bene, ed anche le ortensie, una pianta che mi piace assai!
    Un abbraccio amica mia

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia questo post è queste foto...
    Mi piacerebbe tanto sorseggiare quel succo di pomodoro. ... mmhh che bontà

    RispondiElimina
  9. ma quante cose abbiamo in comune! oltre alle passione per le ortensie ( e la tua non è bellissima, è STRA-bellissima!), pure il succo di pomodoro!
    che ricami di bello?
    un abbraccio da una Barbara sempre più affannata...

    RispondiElimina
  10. Cara Susanna il tempo e' diventato davvero pazzo... che belle foto e che bellissima ortensia!!!!!!
    Un bacione
    Chicca

    RispondiElimina
  11. Il tuo luogo è già un angolo di paradiso, mi piace dove vivi, dove ricami,
    Barbara

    RispondiElimina
  12. Davvero bello questo blog, suggestivo e d'atmosfera. Mi piace.
    Passa a trovarmi. Ti va?
    Un saluto
    Francesca

    RispondiElimina

  13. Amei conhecer o seu blog, já fiquei por aqui!!!Achei maravilhoso!!!
    Visite-me:http://algodaotaodoce.blogspot.com.br/
    Siga-me e pegue o meu selinho!!!

    Obrigada.

    Beijos Marie.

    RispondiElimina
  14. Ciao Susanna, bello il tuo post, mi mette serenità, e mi fa essere speranzosa che questo caldo finalmente ci stia lasciando... come al solito le tue foto parlano da sole.

    RispondiElimina
  15. Un post che ci accompagna dolcemente all'autunno con i suoi colori, profumi e ritmi!
    Raffaella

    RispondiElimina
  16. Bellissime immagini che rendono perfettamente l'idea dell'atmosfera che ti circonda. Anche a me piacciono tantissimo le ortensie quando assumono la veste autunnale. Baci
    Emi

    RispondiElimina
  17. eh, si amica mia...purtroppo l'estate volge al termine, ahimè! Quest'anno poi mi sembra volata via prima del solito, mah....
    Che bello passare nella tua casetta virtuale, mi sembra di rivivere con te qualche attimo della tua giornata, sai?!
    Un gran bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  18. ciao! Volevo dirti che dopo un bel po' di tempo sono tornata a scrivere sul mio blog e che mi farebbe molto piacere che tu gli dessi un'occhiata...
    Ho voluto dargli una nuova veste! A presto! :)

    LoStraordinarioMondoDiUnaStudentessaSottoEsameDiLuisaNapolitano

    RispondiElimina
  19. UN BEL RICAMO....UN LUOGO INCANTEVOLE....ATTORNIATA DA BEI FIORI....INGREDIENTI GIUSTI PER UN PO' DI RIPOSO

    RispondiElimina
  20. Beh proverò la tua bevanda preferita...non l avevo mai sentita!l'arcobaleno é bellissimo..
    Ciao

    Lolly

    RispondiElimina
  21. Adoro anch'io il succo di pomodoro condito ed ora che mi ci fai pensare, è tanto che non lo bevo! Bellisimi colori e bellissimi paesaggi!

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!