giovedì 7 dicembre 2017

Verso il Natale, a grandi passi

Natale uguale Famiglia, calore, intimità e raccoglimento.
Luci, doni, meraviglia, pranzi e cene da manuale.
Insomma si cerca di dare il massimo perchè tutto sia armonioso.
Quest'anno per me gli impedimenti sono più tangibili, sarei una stolta a negarlo e una vaga angustia, mista ad inquietudine rende tutto meno facile, ma spero in cuor mio che il vento cambi finalmente e che si possa godere insieme e serenamente di questi momenti di festa.

Dicembre dunque ci ha portato le prime vere gelate mattutine, dallo spettacolo fiabesco.
Ecco com'era l'altro giorno il prato davanti casa.


E la veduta dalla finestra, di questa distesa bianca contro sole, dove spicca in bella vista un cespuglio di vischio sull'albero spoglio.


Non ho iniziato ancora l'allestimento festoso di casa. 
Invero ho la testa immersa in pensieri ben più pratici ed immediati, assai lontani dall' albero di Natale, presepe e ghirlande, ma appunto spero di potermici dedicare molto presto con amore e grazia.

Nel frattempo pur non facendo grandi spese, mi sono però regalata due forbicine da ricamo, altro peccatuccio e tentazione cui noi, patite di ago, filo e crocette, spesso non sappiamo opporci, collezionandone a gogò, insieme a schemi da ricamare che si affastellano nei cassetti o negli armadi.
Ma vedeste dal vivo che linea splendida, che forma elegante ed ergonomica hanno queste forbicine Premax; simpatiche poi, quelle patriottiche.
Dunque poche novità da riferirvi, se non uno scambio tra noi amiche di una calza natalizia realizzata con qualsiasi tecnica, non necessariamente ricamata.


A me è giunta dalla cara Daniela, che vive vicino Parigi, questa originale calza molto femminile, direi, dato il tacco e le applicazioni scintillanti, fatte all'uncinetto. Ma all'interno tante cosine bellissime: forbicine (evviva), bottoni in legno a forma di stelline, una palla di Natale con cioccolata, aghi da ricamo ed una splendida banda di lino, con bordo stampato, fili da ricamo luccicanti, oltre ad un babbino natale barbuto.  Troppa grazia, Daniela : )
La mia calza è partita alla volta della Toscana, nei pressi di Pisa, diretta ad Elisa. 
Ho ricamato solo la scritta ma ammetto di aver fatto un bel pastrocchio con cuciture eseguite manualmente (macchina fuori uso da un po') tentativo di fodera, fascia imbottita e retro in feltro. Vabbè, ormai è comunque andata.


Nella calza, per farmi perdonare il lavoro imbrogliato ed impreciso, ho messo monete di cioccolato, una stoffa americana con stampe natalizie  per un cuscino o per piccoli pannelli patchwork, bottoncini di legno a stella ed un kit per la realizzazione di una cartolina natalizia ricamata.




Auguro a tutti voi un rilassante ponte dell'Immacolata. 
Io l'8 dicembre festeggerò i miei primi sette anni di blog insieme a voi e ne sono successe di cose.
                                                                     Un abbraccio  Susanna


19 commenti:

  1. Molto carine le Forbicine....ma sono le calze le vere protagoniste entrambe belle....uno scambio bellissimo

    RispondiElimina
  2. Due mattine che pure da me c'è la gelata, e la notte siamo sempre sotto zero.
    poco male sinchè il camino sarà acceso, la legna da ardere sarà accatastata e pronta, e saremo in inverno.
    Poco male...
    ciao
    A.A.

    RispondiElimina
  3. Ciao, anche qui da me (MI) le mattine sono diventate molto fredde . Anch'io trascorrerò un Natale diverso dai soliti perchè mi ritrovo quasi immobilizzata con una gamba rotta e nessuna voglia di pensare a regali e addobbi. Nonostante ciò sono riuscita a realizzare il presepe in casa, per far contenti gli altri. Carine le vostre calzine, entrambe molto belle. Carine le forbicine ..Buona giornata..

    RispondiElimina
  4. Ma che bella la tua calza! Quanta cura per i dettagli...e quante belle cosine hai messo dentro!
    In anticipo...buon compliblog!!! Quello del mio blog è stato in novembre, ma me ne ero dimenticata, tanto sono presa da mille alre cose!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Dunque per il giorno della befana siete apposto, calze eleganti che potrete sfoggiare :-) Qui addirittura è arrivata la neve, poco piacevole in città...Ciao Susanna a presto e spero che possa trascorrere un sereno Natale

    RispondiElimina
  6. Cara Susanna, il tuo giardino sembra magico tutto così ghiacciato! Bellissimi anche i regali fatti e quelli ricevuti! Spero che il sereno torni presto nella tua casa e auguro un buon ponte alla tua cara Alice.Buon compleanno al tuo blog..

    RispondiElimina
  7. Cara Susanna che bella calza hai fatto e ricevuto....appena letto a Pisa pensavo fosse diretta a me😂😂😂
    E le forbicine che amore...anche io ho la passione....😘

    RispondiElimina
  8. Lacalza è un amore e ci fa tornare indietro alla nostra fanciullezza......

    RispondiElimina
  9. Cara Susanna, sono felice con te con meravigliosi acquisti e regali! Le forbici sono molto belle! E lo stivale del tuo nuovo anno si è rivelato molto elegante! Auguro il bel tempo e una preparazione piacevole per le vacanze!

    RispondiElimina
  10. Susetta cara, ti leggo sempre con molto piacere, sebbene il periodaccio che stai passando! La tua calza mi piace molto, e sono sicura che la nostra Elisa saprà fare un uso egregio di tutto il contenuto della calza! E le forbicine patriottiche...pensa che le ho messe nella calza della mia abbinata!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Che belle le calzine! Tanto quella ricevuta quanto quella inviata. In quest'ultima non ho affatto notato difetti, la trovo deliziosa.
    Buona serata.
    Donatella

    RispondiElimina
  12. Che bel post, Susanna...
    Ci hai portati nella festa con tenerezza...
    Un abbraccio
    Loredana

    RispondiElimina
  13. Che bello lo scambio delle calze. Molto molto bello. Brave.
    Ehm si anche qui nei giorni scorsi si gelava e abbiamo pure visto la neve.
    Ora la temperatura si è leggermente alzata ....pero' l'aria di Natale si avvicina.
    Un caro saluto Susanna

    RispondiElimina
  14. Bellissimo scambio di regali, la tua calzetta la trovo simpaticissima ed originale, bravissime entrambi.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ciao Susanna...bellissima la calza della tua amica e i regali che vi siete scambiate...ti faccio tanti auguri di buone feste e che l'anno nuovo ti possa portare tante serenità di cui hai bisogno...un abbraccio con tutto il cuore...kiss!
    Serena

    RispondiElimina
  16. Carissima Susanna,
    anche i preparativi per il tuo Natale mi hanno emozionato, con i tuoi posts non manchi mai di toccarmi il cuore e di commuovermi !

    Che questi giorni di festa ti donino tanta gioia e tanta serenità, te lo auguro con tutto il cuore

    XOXO Dany

    RispondiElimina
  17. Le calze sono molto belle e mi fanno venire in mente la mia infanzia. Magari cambierei un po' i colori, perché i tipici colori natalizi non mi convincono.

    RispondiElimina
  18. Ottime calze. Mi fanno pensare alla mia infanzia.

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!