lunedì 29 giugno 2015

A spasso per Gubbio

Stasera c'è un'aria immota, neanche tanto bollente ma questo cielo color latte è strano un bel pò. E mentre  i vari "tiggì" continuano ad accrescere la mia dose d'ansia,  martellandoci che la Grecia fallisce ed a noi non andrà poi troppo bene e che dal primo luglio sono previste due settimane di calura insopportabile e temperature del deserto, vi faccio vedere una bella sequenza di foto fatte a Gubbio qualche giorno fa, quando vi ho portato mio nipote canadese con un suo amico.


Gubbio è ovviamente in Umbria ma dalle verdi Marche, ove abito io, dista solo 20 minuti. Ogni volta tornarci è piacevolissimo. Da poco si è svolta la famosa Corsa dei Ceri che coinvolge tutta la cittadina, con una sfida piuttosto faticosa tra rioni, in onore di Sant'Ubaldo.


Salite assai ripide: non oso pensare a quando nevica o ghiaccia e per il corso sono numerosi i negozi che vendono le belle e pregiate ceramiche umbre, dai disegni e colori tipici.

 
Ma sono pregevoli inoltre anche i ricami ed i tessuti fatti a mano.                     Adesso vorrei proprio capire come abbiano potuto scegliere Gubbio per la serie fiction di Don Matteo, sempre in bicicletta con la tonaca svolazzante.     E' assolutamente impossibile l'uso di tale mezzo di locomozione, per queste salite e discese. 

       



Splendido il Palazzo dei Consoli con il Museo e la Pinacoteca Comunale.

 



 



Un vista mozzafiato sui tetti della città

 
All'interno del Palazzo, sale imponenti, con arredi d'epoca maestosi


ed ancora ceramiche preziose ed antiche

 

 


 









Sono sempre troppe le foto che scatto e quelle che devo necessariamente "tagliare" per evitare di tediarvi. Allora mi congedo facendo gli auguri di buon onomastico a tutti/tutte i Pietro e Paolo, oggi festa del patrono nella mia amata Roma. 
Voglio però offrirvi una manciata di rosse ciliegie, ultime dell'abbondante produzione di quest'anno.

Ora sono quasi pronte le amarene e le visciole sempre frutti della nostra agricoltura biologica.
Buona serata e buon inizio di Luglio, ormai davvero prossimo.

                                                                  Susanna


15 commenti:

  1. bella Gubbio. L'ho visitata diversi anni fa e anche in gita con lascuola ma ho un ricordo ben preciso: quelle salite e tante salite!!!!!
    Leggo che abiti nelle marche....magari non siamo neppure troppo lontane!

    RispondiElimina
  2. Grazie Susa, con le tue foto stasera ho fatto un giro per Gubbio. Cittadina che ha un fascino indescrivibile.
    Cris

    RispondiElimina
  3. Ciao grazie per le foto...non conosco Gubbio e ho molto apprezzato. Le ciliegie sono sempre gradite. Speriamo il caldo sia clemente visto che dovrò lavorare. Baci Gisella

    RispondiElimina
  4. Bellissime immagini. Grazie ciao cry68

    RispondiElimina
  5. Le tue foto sono sempre bellissime! E le ciliegie invitanti...
    Un abbraccio cara amica e buon luglio a te!

    RispondiElimina
  6. Splendide immagini Susanna, non ci sono mai stata
    e a quanto vedo devo correre ai ripari!!
    Love Susy ♥

    RispondiElimina
  7. Non ho mai visitato Gubbio, ma grazie per questo servizio fotografico...

    RispondiElimina
  8. Che posto magnifico!
    In Umbria ci sono stata, da piccola, con i miei ma non mi ricordo di aver visitato Gubbio, certo che noi italiani dovremmo rivalutare il nostro concetto di vacanze.
    Bello andare all'estero, sì, però il nostro paese è così ricco di splendori, non ci manca proprio nulla e tu hai fatto bene a pubblicare tante foto, rendono l'idea di ciò che hai veduto.
    Mi hai fatto ridere con la tua considerazione su Don Matteo!
    Ehi, mi raccomando, lasciami due ciliegie, eh?
    Bacioni amica, smack!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia mi viene un tonfo al cuore
    avrei dovuta visitarla anche io
    ma la persona con cui dovevo andarci mi ha dato il ben servito. Mi ha fatto piacere vedere queste bellissime foto.

    RispondiElimina
  10. il vento ama sfiorare le cose belle e caricarsi dell'aria dolce e intensa dei luoghi permeati di storia e spiritualità...
    ciao Marina

    RispondiElimina
  11. Che splendidi ricordi ho di questi meravigliosi luoghi, ti ringrazio tanto caramente per avermeli fatti rivivere grazie alle tue bellissime e suggestive immagini !
    Ti abbraccio con il cuore
    Dany

    RispondiElimina
  12. Grazie Susanna, non sono mai stata a Gubbio!!!! un posto da vedere in assoluto!!! sai che mi ricorda tanto San Gimignano!!! non so se ci sei mai venuta ... si trova qui in Toscana ed davvero molto simile!!!
    Un bacio grandissimo
    Chicca

    RispondiElimina
  13. Sono stata a Gubbio qualche anno fa e mi è piaciuta molto . Vivendo nella stupenda e frenetica Roma, assaporare ritmi e suoni diversi, più calmi e che permettono alla mente di prendersi i propri tempi per pensare, non dispiace affatto!
    Un saluto!
    Susanna

    RispondiElimina
  14. l'ho visitata per la prima volta, due anni e mi e' rimasta nel cuore. vedendo questo tuo post mi hai risvegliato la voglia di tornarci prima possibile. bellissime foto.

    RispondiElimina
  15. Splendidi scatti!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina

La tua visita mi ha fatto davvero piacere!